Google Tag Remarketing Dinamico in Prestashop 1.5

Tag Remarketing PrestashopNegli ultimi giorni ho dovuto implementare il tag remarketing dinamico di Google su prestashop 1.5.x, non remarkating standard quindi, ma tag di remarketing dinamico con invio dell’id prodotto, il tipo di pagina e il totale carrello; questo sistema di analisi è da utilizzare in concomitanza con Google Merchant (o Shopping), in cui dovrai già aver inserito il tuo feed di prodotti.

Ho trovato online diverse soluzioni, moduli e chi più ne ha più ne scriva e alla fine ho fatto un “merge” tra due soluzioni trovate nel forum principale di prestashop; precisamente queste due discussioni http://www.prestashop.com/forums/topic/314154-remarketing-google-prestashop-15/ e http://www.prestashop.com/forums/topic/330200-add-the-dynamic-remarketing-tag-into-prestashop/.

Di seguito il codice che ho ricavato e che funziona correttamente, confermato anche da un consulente Google.

Nel file footer.tpl del theme in uso, aggiungere prima della chiusura del tag body:

<!– google remarketing script –>
<script type=’text/javascript’>
var google_tag_params = {
{if $page_name == ‘index’}
ecomm_pagetype: ‘home’
{elseif $page_name == ‘order’}
ecomm_prodid: [{foreach from=$products item=product name=prodid}'{$product.id_product}-it'{if $smarty.foreach.prodid.last}{else}, {/if}{/foreach}],
ecomm_pagetype: ‘cart’,
ecomm_totalvalue: ‘{convertPrice price=$cart->getOrderTotal(true)}’
{elseif $page_name == ‘order-opc’}
ecomm_prodid: [{foreach from=$products item=product name=prodid}'{$product.id_product}-it'{if $smarty.foreach.prodid.last}{else},{/if}{/foreach}], ecomm_pagetype: ‘cart’, ecomm_totalvalue:'{convertPrice price=$cart->getOrderTotal(true)}’
{elseif $page_name == ‘product’}
ecomm_prodid: ‘{$product->id}-it’,
ecomm_pagetype: ‘product’,
ecomm_totalvalue: ‘{$product->getPrice(true, $smarty.const.NULL, $priceDisplayPrecision)}’

Continua a leggere… »

DepositPhotos – Agenzia di Foto Stock

Girovagando sul web alla ricerca di foto ho trovato un nuovo sito di vendita e acquisto foto stock; dico nuovo perché non lo avevo mai visto, ero abituato ad andare direttamente dai suo concorrenti fotolia o istockphoto.

Il nome è DepositPhotos e si propone come agenzia di foto stock di qualità premium royalty-free, illustrazioni e immagini vettoriali. Dando un’occhiata alla pagina “Chi Siamo” si nota che l’azienda è degli USA e vanta di essere la risorsa numero 1 per acquistare e vendere foto.

Il sito è molto gradevole sia come navigazione che layout, c’è anche la possibilità di accedere attraverso il proprio account di facebook.

Ho fatto diverse  ricerche per le immagini che mi servivano e il motore funziona molto bene, ho sempre trovato almeno una foto interessante nelle prime due pagine, finalmente mi sembra di vedere qualcosa di nuovo, sarà che gli altri servizi li ho usati troppo.

Anche qui si compra con il sistema crediti e i prezzi mi sembrano validi, la dimensione più piccola parte da 0,5$ e c’è anche la possibilità di sottoscrivere degli abbonamenti, dai 3 giorni all’anno intero con ottimi risparmi.
Continua a leggere… »

Usa Google!

Esiste Google, Usalo!Il mondo è grande… il mondo internet ancora di più, giusto? Giusto! Allora non prendermi in giro se sono l’ultimo a scoprire questo servizio web molto simpatico; sto parlando del famoso te lo cerco io su google o meglio Let me google that for you.

È un’idea veramente forte e anche utile per “castigare” qualche amico pigro.. proprio come capita spesso sui forum (da qui l’immagine del post 😀 ).

L’ho salvato nei preferiti comodo comodo da tirar fuori per le prossime occasioni, ci sarà da divertirsi; lo userò per rispondere a tutte quelle domande semplici e banali che con una minima ricerca possono trovare milioni di risposte.

Ad esempio, “sai chi gioca oggi per il mondiale?”

Senza imprecare 😀 vado su ltmgtfy.com digito mondiali nel campo e clicco “cerca con google” e tac mi restituisce questo link http://tinyurl.com/2wmtoof che passerò a chi mi ha fatto la domanda.

Quando aprirà la pagina vedrà un’animazione che scrive “mondiali” su google, poi clicca “cerca con Google” e prima di restituire i risultati gli sbatte un bel “Era cosí difficile?

Geniale veramente, leggendo il loro “chi siamo” si capisce che lo hanno implementato proprio per la continua seccatura di amici pigri e fastidiosi, grandi ragazzi! 😀

Cosa aggiungere, il sito è in multilingua e ho notato che il dominio lmgtfy.it è disponibile se volete registrarlo per rubare qualche visita. Anche se queste cose non si fanno! 😉

Esperimento SEO: Pagina Non Ottimizzata Per Il Posizionamento O Forse Si?

Esperimento Seo Come Mi Posizioni CosmeticiSto effettuando un esperimento molto semplice sull’argomento posizionamento nei motori di ricerca; qualche giorno fà via social ho letto di una curiosa pagina web posizionata in modo ancora più curioso.

Avete mai provato a cercare su google “porte in vetro” ??

Il primo risultato che trovate è l’ispirazione a questo esperimento.. com’è possibile che una pagina del genere sia in testa? Va contro tutte le regole della qualità dei contenuti tanto discusse, oltre alla qualità anche la quantità manca, non c’è una struttura, non c’è proprio niente… tante keywords ripetute e tecniche considerate poco corrette al fine di aumentare la propria visibilità.

Riassumendo dovrebbe essere una pagina penalizzata e non da prima posizione.

E quindi? Tutte le nostre teorie sul posizionamento crollano.. ovviamente non è facile accettare una cosa del genere, così per convincermi che le teorie ci sono e funzionano ho cercato di analizzare quella pagina con occhio super ottimistico.
Continua a leggere… »

Nuova Home Page di Google

Nuova Home Page di GoogleHai visto la nuova home page di google.it ?

Ti piace?

A me no! Io amavo la classica e vecchia pagina, semplice e minimale, tutta bianca con un solo campo da riempire ed eventualmente muovendo il mouse apparivano ulteriori funzioni.

Cosi era bella, immediata e indiscreta, si poteva mettere come pagina iniziale del browser perchè non dava fastidio.

Adesso cosa gli è venuto in mente di fare? Stamattina ho aperto il browser, ovviamente mi parte Google e mi trovo una foresta e un link per modificare l’immagine… poi una costruzione (vedi foto sopra). Non trovo invece il link “rimetti lo sfondo bianco” e questo lo trovo molto invadente.

Non voglio fare il polemico (o forse si? :D), ma qui G mi ha perso quale punto. Dai è troppo pesante una foto di questo tipo a tutto schermo secondo me; poi pensavo di risolvere caricando un foglio completamente bianco, ma cosi non si vedrebbero più le scritte :s

Amen, aspettiamo la solita stringa famosa da inserire nell’url per tornare alla vecchia home page di google.. sempre che non ci sia già il modo e io non me ne sono ancora accorto.

Tu come ti trovi?

UPDATE

Come nel commento di Oskar e in alcuni post in giro per la rete, ho letto che in fondo a sinistra c’è il tasto rimuovi immagine di sfondo; cavolo ho detto, sono proprio fuso se non me ne sono accorto, anche perchè li ho cliccati tutti.

Invece non è cosi, nel mio caso anche sotto a sinistra c’è la scritta “Cambia Immagine di Sfondo” guardate qui:

Cambiare Immagine Sfondo Home Google

RE-UPDATE

Da quel che ho capito il link in basso a sinistra diventa “Rimuovi Sfondo” quando se ne è caricato uno proprio; il problema è che cliccando su rimuovi poi torna lo sfondo di Google; quindi morale dei fatti al momento NON è possibile rimuovere lo sfondo nella Home!

Si può aggirare il problema, come suggerito da Lorenzo nei commenti, usando questo link http://www.google.com/webhp?hl=it