Metodi di Pagamento Online nel 2013

pagamenti online 2013

Metodi di pagamento online:
come li vede il cliente, come li vede il fornitore

Masticando da diversi anni il settore commercio elettronico sia come fornitore sia come cliente, mi son fatto un’idea su come vengono visti i vari modi per pagare online; guardiamoli nel dettaglio!

Pagamento con carta di credito o PayPal

– Fornitore: Ottimo, incasso subito e spedisco tranquillo!

Cliente: Chissà se arriva la merce.. chissà se paypal mi copre veramente.. meglio scrivere una mail ogni 5 minuti al negozio per chiedere quando arriva il pacco!

Pagamento con bonifico

Fornitore: Ottimo, aspetto l’incasso e spedisco tranquillo!

Cliente: Che palle.. solo perché non ho una carta di credito.. adesso gli mando la distinta del bonifico effettuato e ogni 5 minuti gli scrivo chiedendo quando arriva il pacco! Non possono spedirlo prima di vedere l’accredito? uff!

Pagamento con contrassegno

Fornitore: Ottimo, spedisco tranquillo e mi tornerà indietro il pacco perchè in 24 ore han cambiato idea e non vogliono più pagare!

Cliente: Acquisto tutto in tranquillità e poi non ritiro niente 😉

Anche la comunicazione tra cliente e fornitore varia molto in base al tipo di pagamento utilizzato:
Continua a leggere… »

Vacanze 2.0 o Vacanze 0.0?

Vacanze 2.0 o Vacanze 0.0Sarà per i primi caldi, sarà che ho un periodo a lavoro un po’ pesante (un macigno), sarà che è finito anche Maggio, sarà quel che sarà, parliamo di Vacanze 😀

Hai già prenotato? sei pronto? non ne sai niente e non ci vuoi ancora pensare? Ottimo, ma questo articolo non vuole essere un sondaggio sulle mete più frequentate, ma una semplice domanda…

Come trascorrerai le tue vacanze dal punto di vista tecnologico?

Sarai un tipo da Vacanze 2.0 o un tipo da Vacanze 0.0?

Vacanze 2.0:
Vicino alla crema solare trova posto, l’iphone, l’ipad, un portatile, un palmare generico con 4 collegamenti ad internet diversi, timeline di twitter/facebook/friendfeed in aggiornamento costante: “mi sto mettendo la crema”, “oh che gnocco/a che sta passando #gnoccoinspiaggia”, poi ad ogni commento aggiungi l’hastag #spiaggia e fotografi tutti quelli che ti passano vicino e pubblichi le relative foto.

Ovviamente tieni sotto controllo la mail, almeno i primi 10 indirizzi principali per le emergenze e controlli solo quei 3-4 forum che frequenti più spesso assieme a quei 9-10 blog o meglio ancora perlustri il tuo feed reader.

A fine vacanza sarai stremato, senza forze, occhi che vedono il mondo a pixel e tag, e 0 voglia di ricominciare; però sarai aggiornatissimo!


Continua a leggere… »

Nel Mulino Che Vorrei

  • In prima pagina non ci sono sempre e solo l’Inter e Berlusconi
  • Su facebook non vedo utenti cliccare “mi piace” sul profilo di una finta “gnocca” convinti che si spoglierà
  • A metà  Maggio non ho freddo
  • Non c’è internet per Totti
  • Aldo Giovanni e Giacomo fanno film divertenti e non pubblicità idiote
  • La Belen non ha Tim, non è una poliziotta e non si fa palpare il seno prima di mangiare i fusilli
  • Su facebook gli utenti non condividono immagini animate, frasi idiote vecchie di 100 anni e gruppi senza senso
  • I ragazzi non stanno seduti a tavola con il cellulare mentre mangiano, per aggiornare i profili online
  • Le vocali sono gratis, di conseguenza non vedrò frs dl tp k nn s cpsc n mzz xk tvttb <3
  • Per leggere una mail non devo cancellarne 10 che mi offrono viagra, vicodin e farmacie intere
  • Il mondo non si rivolta contro tutti attraverso vulcani, terremoti, alluvioni, cedimenti, tsunami
  • È veramente Win For Life e non Life For Win
    Continua a leggere… »

Come Arrivare a 100 Utenti On-line

Come Arrivare a 100 Utenti Online

Come si fa ad attirare utenti attraverso un articolo sul proprio blog?

Ci sono tante risposte e idee, come il pubblicizzarlo nel posto giusto, avere forza nei social network in modo che amici e seguaci facciano girare la notizia, mettere foto provocanti, osè e così via.

Secondo la mia esperienza, invece, posso dire che un buon 90% di probabilità di successo sia da assegnare al titolo dell’articolo.

Questo post è una prova che voglio fare, ovvero un articolo dal contenuto povero, ma con un titolo diciamo interessante; non dico buono perchè non posso saperlo al momento, però credo attiri un pò l’attenzione.

Arriverà quindi la punta di utenti on-line a quota 100?

E tu che stai leggendo, sei stato attirato dal titolo? Che importanza dai al titolo da 1 a 10?

Benvenuto/i – Il primo Articolo

Pronti partenza e via… Nasce un nuovo Blog, si chiama “Update” e pesa 3,5 kg 🙂

Scegliere il nome è sempre difficile, specie in questo caso; in questo blog non voglio scrivere articoli di un solo argomento, ma voglio spazziare in lungo e largo, dalla a alla z e quindi non posso basare il nome sul tema trattato. Dopo averci pensato un pò ho scelto “update“, aggiornamento! Aggiornamenti su tutto quello che mi passa per la mente o mi capita durante la giornata.

La maggioranza forse tratterà di informatica e internet/web visto che tutto il giorno ho le mani in pasta in questi campi, ma voglio proporre anche articoli su hobby, passioni, attività e via dicendo. Spero di guadagnare qualche lettore affezionato in modo da avere lo stimolo per curare sempre di più gli articoli.

Detto questo, continuando nella configurazione del tutto auguro a tutti una buona lettura!

Rimanete aggiornati con Update!